storia-head
storia1

la storia

L’azienda familiare Nando Muzi vanta mezzo secolo di storia e di creatività. Nato nella regione delle Marche sul mare Adriatico, dove la produzione di scarpe è una tradizione locale, Nando Muzi, comincia la sua formazione nel campo della calzatura in tenera età come apprendista. A venticinque anni crea la propria azienda: tre impiegati all’inizio, più di cento oggi.

storia2
I tacchi della prima collezione realizzata da Nando non superavano i 5 cm, la sua creatività era centrata sulla sensualità e l’eleganza della donna. La linea dei sandali oro e argento fu un vero successo, uno stile rivoluzionario che all’epoca affermò l’originalità del marchio in tutta l’Europa del Nord.

storia3
Negli anni ’70 lo stile Muzi si trasforma, il tacco diventa più alto e i colori dei pellami più forti. In Gran Bretagna, Germania, Belgio e Lussemburgo le donne vanno pazze per i nostri modelli. Negli anni 80 la nostra marca, già presente nei negozi più importanti d’Europa, si afferma sul mercato americano. La fine dell’epoca sovietica e l’apertura dei paesi delle ex URSS verso l’ovest determinano il progressivo consolidamento del brand, oggi uno dei leader nel mercato calzaturiero d’alta gamma in Russia e nei paesi dell’Europa dell’est.